In termini tecnici, "Tonalità" di un'immagine è la lunghezza d'onda del colore nell'immagine, mentre la "Saturazione" di un'immagine è l'intensità di quel colore. Se ti ricorderai della lezione "Tonalità e saturazione" di questo corso, la regolazione del cursore "Tonalità" quando usi lo strumento Tonalità / saturazione cambierà il colore generale di un'immagine, e la regolazione del cursore "Saturazione" cambierà l'intensità dei colori all'interno dell'immagine (cioè rendere i colori più o meno intensi).

In GIMP 2.10, viene introdotto un nuovo strumento di colore chiamato "Tonalità-Chroma"Strumento. Puoi accedervi selezionando Colori> Tonalità cromatiche. Questo aprirà una finestra di dialogo con 3 diverse opzioni. Con questo strumento, puoi ancora regolare la "Tonalità" dell'immagine, ma puoi anche regolare "Chroma" e "Luminosità" dell'immagine (la luminosità è in realtà un'altra impostazione che si trova nello strumento Tonalità-saturazione, quindi non è una funzionalità completamente nuova, tuttavia è nuova nel senso che ora può essere abbinata alla regolazione Chroma).

Saturation vs. Chroma - Qual è la differenza?

Confrontando Chroma direttamente con Saturazione, il modo semplice per capire la differenza tra i due è questo: Saturazione è il l'intensità di un colore (come indicato sopra) e Chroma è il purezza del colore Per dirla in altro modo, Chroma è "Quanta di una pura tonalità è presente " in un'immagine (secondo Quora.com).

Chroma può anche essere definito come "la qualità della purezza, intensità o saturazione di un colore" secondo Harding.edu. Quindi, in questo caso, puoi vederlo saturazione può effettivamente essere un componente all'interno di Chroma.

Quando si confronta il Chroma con altre misure di colore, come Tonalità e Valore, può essere distinto nel seguente senso: la tonalità di un'immagine cambierà mentre ci si sposta intorno alla ruota dei colori. Ad esempio, quando un colore cambia da rosso a verde, cambia la tonalità: rosso e verde sono tonalità. Quando il valore di un colore sta cambiando, la sua luminosità o oscurità sta cambiando. I colori possono avere la stessa tonalità (cioè rosso), ma valori diversi se un colore è più chiaro dell'altro. Quando il Chroma di un colore sta cambiando, la purezza del suo colore sta cambiando. I colori possono avere la stessa tonalità (cioè il rosso) e il valore (cioè la luce), ma diversi crominanza se la purezza del rosso differisce tra i due colori.

Il modo più semplice per vedere le differenze in Croma e Saturazione in azione è duplicare il livello dell'immagine principale facendo clic sull'icona "duplicato" (cerchiata in rosso nell'immagine sopra).

Quindi, fai clic su un livello immagine (ho chiamato il livello superiore dell'immagine "Saturazione") e aumenta la saturazione di questo livello dell'immagine completamente utilizzando lo strumento Tonalità-saturazione (Colori> Tonalità-Saturazione, quindi trascina il cursore fino in fondo da 0.0 a 100.0 - indicato dalla freccia rossa nell'immagine sopra).

Quindi, fai clic sull'altro livello (che ho chiamato "Chroma") e vai a Colori> Tonalità-cromia. Ruota il valore Chroma fino a 100.0 usando il cursore Chroma.

I colori nel livello dell'immagine "Tonalità-Saturazione" sono più intensi, mentre i colori nel livello "Tonalità-Tonalità" sono più puri. I colori più puri prendono le sfumature di un colore primario - ad esempio il colore grigio bluastro della strada - e ne fanno la forma purista di quel colore primario - la strada ora diventa un colore blu puro. Puoi guardare i mattoni come un altro esempio - prima che fossero di una tonalità di rosso, mentre ora sono un rosso puro.

Usando Hue-Chroma per modificare la tua foto

Se usassi lo strumento Hue-Chroma iniziando con il cursore superiore e procedendo verso il basso, dovrei prima cambiare la tonalità dell'immagine - il che significa cambiare i colori complessivi nell'immagine - quindi cambiare la purezza di quei colori e infine regolando la luminosità di tutti i colori nella mia immagine.

Ad esempio, se faccio scorrere il cursore Hue completamente a sinistra (-180), noterai che i colori dell'immagine cambiano completamente. Piuttosto che essere verdi, le foglie sull'albero ora sono di colore violaceo. Anche il cielo è cambiato da una tonalità blu ad una arancione pallida. Infine, i mattoni sono cambiati da rosso a una tonalità di blu scuro.

Se ora porto il cursore Chroma fino in alto, i colori diventano le forme più pure dei colori che ho appena menzionato. Le foglie sono ora purissime di porpora, il cielo è di un arancione puro e le mattonelle sono di un blu puro.

Ora, regolando il cursore Luminosità, quei colori diventeranno più chiari o più scuri. Se porto il cursore della luminosità verso l'alto, i colori sono versioni molto leggere di se stessi. Se porto il cursore fino in fondo, sono versioni molto scure di se stessi. Ho trasformato la luminosità in 100 nella foto sopra.

Se eseguo queste azioni in modo più moderato, posso migliorare l'aspetto della mia immagine originale. Nella foto sopra, ho spostato leggermente la tonalità a sinistra per rendere la mia immagine un po 'più ciano. Ho quindi aumentato leggermente il valore Chroma per rendere questi colori più puri (e quindi più luminosi e colorati), e infine aumentato leggermente la luminosità per rendere l'immagine generale leggermente più chiara. Se faccio clic sulla casella di controllo "anteprima divisa" (contrassegnata dalla freccia rossa nell'immagine sopra), puoi vedere la differenza nella foto prima (a destra) e dopo (a sinistra) ho apportato queste modifiche.

Sopra è la foto finale delle nostre regolazioni Hue-Chroma. Questo è tutto per questo tutorial! Per ulteriori tutorial su GIMP, visita il nostro Pagina Tutorial o il nostro Canale YouTube di GIMP.

Iscriviti alla nostra newsletter GIMP

Iscriviti per ricevere nuovi tutorial, aggiornamenti sui corsi e le ultime novità!

È stato sottoscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Condividi questo