Creare modelli continui e continui in GIMP ora è semplicissimo grazie alle aggiunte dello strumento Offset, introdotto con GIMP 2.10.12. In questo tutorial, ti mostrerò come prendere qualsiasi disegno e trasformarlo in un modello continuo usando questo strumento. È possibile utilizzare questi modelli per creare sfondi digitali dinamici o integrarli in qualsiasi progetto per aggiungere profondità e creatività. Iniziamo.

Passo 1: crea una nuova composizione

Innanzitutto, dovremo creare una nuova composizione in base alle dimensioni che vogliamo che il nostro modello sia. Nel mio caso, voglio che questo modello sia abbastanza grande, quindi andrò con un quadrato di 250 pixel per 250 pixel. Devo notare che questo è piuttosto grande per gli standard tradizionali poiché i modelli sono in genere 75 × 75 pixel o 100 × 100 pixel. Alla fine, la dimensione della tua composizione dipenderà da qualsiasi dimensione desideri che il motivo sia.

File Nuovo Crea modelli senza soluzione di continuità in GIMP

Creerò la mia composizione andando su File> Nuovo (mostrato nell'immagine sopra).

Imposta la nuova dimensione della composizione per il motivo GIMP

Imposterò sia Larghezza che Altezza su 250 e assicurerò che le mie unità siano impostate su pixel (freccia rossa nell'immagine sopra). Farò clic su OK per creare la nuova composizione (freccia blu).

Passaggio 2: importa il tuo design

Ora che ho una nuova composizione aperta, dovrò importare il disegno che voglio usare per creare il mio motivo. Consiglio di utilizzare un file .PNG o un altro tipo di file che consenta sfondi trasparenti in modo da poter posizionare il motivo su qualsiasi sfondo di colore.

Apri come livelli per aprire Pattern Design

Per importare il mio disegno, vado su File> Apri come livelli (freccia rossa nell'immagine sopra).

Trova esercitazione design sul computer GIMP Patter Tutorial

Passerò quindi alla posizione sul mio computer utilizzando la sezione Luoghi (freccia rossa nella foto sopra) in cui è stato salvato il mio disegno (nel mio caso era nella mia cartella Download).

Il design che sto usando per questo tutorial è quello che ho scaricato gratuitamente su Pixabay.

Una volta individuato il mio file (freccia blu nella foto sopra), posso fare doppio clic su di esso o fare clic sul pulsante "Apri" per aprirlo come livello nella mia composizione GIMP corrente.

Ridimensiona il tuo disegno in GIMP

Nella nostra composizione, noterai che il design è troppo grande al momento. Per ridimensionarlo, possiamo usare lo strumento ridimensionamento facendo clic sullo strumento ridimensionamento nella GIMP Toolbox (freccia rossa nella foto sopra) o usando il tasto scorciatoia Maiusc + S.

Questo farà apparire il dialogo Ridimensiona (freccia blu), oltre a trasformare le maniglie attorno al nostro livello di progettazione che ci consentono di ridimensionare manualmente il livello.

Fare clic su una delle maniglie di trasformazione nell'angolo del disegno (freccia verde) e trascinarlo verso l'interno per ridimensionare il disegno. Se tengo premuto il tasto ctrl (tasto cmd su un MAC), il mio disegno si ridimensionerà dal centro. (Nota: assicurarsi che l'icona del collegamento a catena sia bloccata nella finestra di dialogo Ridimensiona per assicurarsi che il disegno si ridimensioni in modo proporzionale).

Ridimensiona il tuo disegno in GIMP 2

Una volta che il disegno ha le dimensioni desiderate, fai clic sul pulsante "Scala" nella finestra di dialogo Scala (freccia rossa nell'immagine sopra). Il tuo design verrà ora ridimensionato.

Terrò premuto il tasto ctrl (cmd su un MAC) e userò la rotellina del mouse per ingrandire un po 'il nostro design. Può sembrare un po 'sfocato quando lo fai, ma va bene. Non sembrerà così sfocato quando è a grandezza naturale.

Passaggio 3: utilizzare lo strumento Offset

Ora che il nostro disegno è importato e ridimensionato, possiamo usare lo strumento offset per spostare il disegno agli angoli della composizione. Ciò consentirà al disegno di essere senza soluzione di continuità allineando perfettamente gli elementi del disegno nel modello (questo avrà più senso in un minuto).

Ingrandisci il disegno del motivo in GIMP

Se vuoi che il motivo sia più denso (avendo più istanze del tuo disegno), ti consiglio prima di duplicare il livello di disegno originale facendo clic sull'icona "Duplica livello" (freccia rossa nella foto sopra).

Tutorial Modifica modello layer GIMP Custom Pattern

Farò doppio clic sul nome di ogni livello per i miei livelli di progettazione (freccia rossa nella foto sopra) e nominerò uno "Teschio" e l'altro "Copia teschio". (Premi il tasto Invio per applicare il nome di ogni livello quando hai finito di digitare ).

GIMP Ripetizione della dimensione dell'immagine del livello del motivo

Attualmente, il limite del livello per il livello Copia teschio si estende solo leggermente oltre il disegno. Abbiamo bisogno che lo strato sia a grandezza naturale della nostra composizione. Per risolvere questo problema, con il livello Copia teschio selezionato, andrò su Livello> Livello a dimensione immagine (freccia rossa nell'immagine sopra).

Strumento Offset di trasformazione layer GIMP 2020

Successivamente, vai su Livello> Trasforma> Offset per visualizzare lo strumento Offset.

GIMP modella le impostazioni dello strumento di offset

Se vuoi che il motivo si ripeta su tutti gli angoli della composizione, fai clic sul pulsante contrassegnato "Per larghezza / 2, altezza / 2" (freccia rossa nella foto sopra).

Vedrai che quando ho cliccato su questo il mio valore di offset per X e Y si è aggiornato automaticamente a metà della larghezza e dell'altezza della composizione complessiva (125 pixel - delineato in blu nella foto sopra), e il mio disegno è stato posizionato ad ogni angolo della composizione. L'opzione "Edge Behaviour" dovrebbe anche essere impostata su "Avvolgi intorno" (freccia verde). Questa impostazione è ciò che consente al disegno di continuare senza soluzione di continuità come motivo senza che nessuna parte del disegno venga tagliata.

Puoi anche scegliere impostazioni diverse se vuoi che il tuo motivo si ripeta in un modo particolare (incluso tagliare solo la larghezza a metà, tagliare solo l'altezza a metà o impostare valori completamente personalizzati). In questo caso, rimarrò solo con i valori di offset X e Y di 125 e fare clic su "Ok".

Passaggio 4: esporta come modello e importa modello in GIMP

Con il mio motivo finito, ora devo esportare il disegno come file di motivo GIMP.

Nascondi modello personalizzato GIMP livello di sfondo

Innanzitutto, voglio nascondere il livello di sfondo della composizione. Basta fare clic sull'icona "Mostra / nascondi" accanto al livello "sfondo" (freccia rossa nella foto sopra). Questo visualizzerà uno sfondo a scacchiera per impostazione predefinita sulla composizione, che rappresenta la trasparenza.

Esportazione di modelli in GIMP 2020

Quindi, vai su File> Esporta come (freccia rossa sopra). Questo farà apparire il tuo dialogo di esportazione.

Tipo di file PAT Cartella GIMP Patterns

Scegli una posizione sul tuo computer in cui salvare il file (qualsiasi posizione facile da trovare per ora funzionerà). Assegna un nome al tuo file e assicurati che il file termini con ".pat" (freccia rossa nella foto sopra) che è il tipo di file per i pattern GIMP. Fai clic su "Esporta" (freccia blu).

Esporta immagine come modello in GIMP 2 10 14

Apparirà una piccola finestra che ti chiede di personalizzare il nome visualizzato del motivo. Questo nome è ciò che apparirà nella sezione Pattern di GIMP per il tuo nuovo pattern (ho appena bloccato il nome fornito di default). Fai di nuovo clic su "Esporta" (freccia rossa).

File modello GIMP in Esplora file di Windows

Apri Esplora file (o la finestra del Finder su un MAC) e vai alla posizione in cui hai appena salvato la sequenza (freccia rossa nella foto sopra).

Preferenze di modifica di GIMP 2020

Successivamente dovremo individuare la cartella dei pattern in GIMP (che è dove trascineremo il nostro file di pattern personalizzato che abbiamo appena creato). Per fare ciò, torna a GIMP, quindi vai a Modifica> Preferenze (freccia rossa nell'immagine sopra).

Individua la cartella dei modelli GIMP

Scorri verso il basso fino alla fine dove dice "Cartelle" (freccia rossa nella foto sopra) e fai clic sull'icona per espandere le Cartelle. Fare clic sulla cartella "Patterns" (freccia verde).

Posizione della cartella dei pattern di GIMP 2020

Ci sarà un indirizzo sul tuo computer in cui si trova la tua cartella Patterns. Fai clic su quell'indirizzo (freccia rossa nella foto sopra).

Questo popolerà il campo vuoto nella parte superiore della finestra di dialogo della cartella Patterns (delineato in verde nella foto). Accanto a questo campo è presente una piccola icona che assomiglia a un casellario (freccia blu). Fare clic sull'icona, che aprirà una nuova finestra Esplora file in cui si trova la cartella Patterns sul computer.

Fare clic sulla cartella GIMP Patterns in Esplora file

Fare doppio clic sulla cartella Patterns nella finestra Esplora file (freccia rossa) da prendere all'interno della cartella Patterns.

Trascina Pattern GIMP nella cartella Pattern GIMP 2020

Riaprire la finestra Esplora file che contiene il file di pattern personalizzato. Fai clic e trascina il tuo file di pattern nella cartella Pattern (segui la freccia rossa e la linea tratteggiata blu nell'immagine sopra).

Passaggio 5: Aggiorna i tuoi schemi e divertiti!

Il tuo pattern personalizzato è ora nella cartella Pattern di GIMP, ma dovrai aggiornare i tuoi pattern per rendere effettive le modifiche.

Finestra di dialogo Esci dalle preferenze GIMP 2 10 14

Tornare a GIMP e chiudere la finestra di dialogo Preferenze facendo clic su "Annulla" (freccia rossa).

Apri la scheda GIMP Patterns GIMP 2020

Nell'angolo in basso a destra della finestra di GIMP, dovresti vedere la finestra "Pennelli, sfumature, motivi". Passa alla scheda "Motivi" (freccia rossa nella foto sopra).

(Nota: se non vedi la scheda Pattern, puoi visualizzarla manualmente andando su Windows> Finestre agganciabili> Pattern - indicata dalla freccia blu nella foto).

Aggiorna schemi in GIMP 2 10 14

Nella parte inferiore della finestra Pattern è presente una piccola icona a forma di freccia verde (freccia rossa nella foto sopra). Fare clic su questa icona per aggiornare i motivi.

Ora dovresti vedere il tuo schema personalizzato (il mio si trova all'estremità destra della prima riga - indicato dalla freccia verde - il tuo potrebbe trovarsi in una posizione leggermente diversa a seconda di quanti schemi hai già e di come hai chiamato il modello).

Se lo desideri, puoi utilizzare il motivo con lo strumento Riempi secchio (assicurati che il Tipo di riempimento sia impostato su "Motivo" nelle Opzioni dello strumento). Puoi vedere una dimostrazione completa di come usare il modello in versione video di questo tutorial.

Questo è tutto per questo tutorial! Se ti è piaciuto, puoi dare un'occhiata a qualsiasi altro mio Guida di GIMP Articoli, Esercitazioni video di GIMP, o Classi GIMP Premium!

Iscriviti alla nostra newsletter GIMP

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere nuovi tutorial, aggiornamenti sui corsi GIMP e le ultime novità.

È stato sottoscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Condividi questo