"C'è più di un modo per scuoiare un gatto."

Devo ammettere che questo è uno strano proverbio, ma penso che sia una buona frase da tenere a mente quando si rimuovono gli sfondi dalle immagini in GIMP. Vale a dire, ci sono molti modi per rimuovere sfondi di immagini in GIMP, e non c'è davvero un modo giusto per rimuovere uno sfondo di immagine in GIMP.

Perché è così? Bene, per cominciare, ci sono molti strumenti trovati in GIMP che producono una selezione o rimuovono gli sfondi. E ciascuno di questi strumenti / metodi ha i suoi punti di forza e di debolezza a seconda della tua immagine.

Ad esempio, uno strumento può funzionare meglio quando lo sfondo è un colore a tinta unita (cioè uno sfondo di studio), mentre un altro strumento o metodo funziona meglio quando c'è molto contrasto tra un oggetto in primo piano e uno sfondo.

In questo tutorial, descriverò alcuni esempi su come rimuovere uno sfondo per le immagini con sfondi a tinta unita usando GIMP 2.10.

Metodo 1: strumento di selezione fuzzy (metodo più rapido, sebbene non ottimale)

Nell'immagine sopra, che è l'immagine principale che useremo per entrambi i metodi in questo tutorial e che puoi scarica gratis su Pixabay qui, abbiamo una modella ben illuminata in primo piano e con un solido sfondo nero dietro di lei.

Inizierò aprendo questa foto in GIMP (fai clic con il pulsante destro del mouse sulla foto nella cartella dei file e vai su "Apri con" e scegli "Programma di manipolazione delle immagini GNU" se stai usando Windows).

Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse sul livello dell'immagine principale nel pannello dei livelli e vai su "Aggiungi canale alfa" (indicato dalla freccia verde nell'immagine sopra). Ciò aggiungerà uno strato di trasparenza sotto l'immagine principale, consentendo di rivelare la trasparenza dopo aver cancellato lo sfondo (ne parleremo tra poco). Senza questo passaggio, il colore dello sfondo verrebbe visualizzato dopo aver cancellato lo sfondo anziché la trasparenza (che non è ciò che desideri).

Ci sono 3 strumenti principali che posso utilizzare in questo scenario per rimuovere lo sfondo, che possono essere trovati nella casella degli strumenti sulla dimensione a sinistra di GIMP o andando su Strumenti> Strumenti di selezione nel menu principale di GIMP in alto.

Il primo strumento è lo "Strumento di selezione fuzzy" (indicato dalla freccia rossa nell'immagine sopra), che consente di "selezionare una regione contigua sulla base del colore". In altre parole, puoi fare clic su un colore nella tua immagine e, fintanto che il colore è "contiguo" - o è fondamentalmente ininterrotto da un altro oggetto / colore nell'immagine, selezionerà tutto quel colore. Nel nostro caso, userò lo strumento di selezione fuzzy per selezionare tutto il nero sullo sfondo.

Con lo strumento Fuzzy selezionato, farò semplicemente clic sullo sfondo nero (come ho fatto nell'immagine sopra). Ora dovresti vedere un'area di selezione che gira intorno al tuo modello (puoi sempre dire quando c'è un'area di selezione perché ci saranno linee bianche e nere in movimento - chiamate "formiche in marcia" - che si muovono intorno all'area di selezione).

Se lo strumento non ha svolto un buon lavoro di selezione del modello (o - esclusivamente. selezionando lo sfondo nero), puoi andare su Seleziona> Nessuno per deselezionare l'area di selezione o premere ctrl + maiusc + a sulla tastiera. Quindi, nelle Opzioni strumento per lo strumento Selezione fuzzy (appena sotto la casella degli strumenti), puoi regolare le impostazioni - principalmente l'impostazione "Soglia" (indicata dalla freccia rossa nell'immagine sopra) - per regolare la severità con cui il Fuzzy Lo strumento Seleziona distingue i pixel neri dagli altri pixel. Un numero di Soglia più alto significa che lo strumento sarà meno rigido (sostanzialmente rendendolo inutile), e un numero di Soglia più basso lo renderà più stretto (il che significa che non selezionerà alcun pixel con QUALSIASI colore che devia dal nero).

Ora che hai le tue impostazioni nel modo desiderato, fai di nuovo clic sullo sfondo per assicurarti che lo sfondo nero sia effettivamente selezionato. Quindi, premi il tasto Canc sulla tastiera. Questo dovrebbe ora eliminare tutto ciò che era all'interno dell'area di selezione, rivelando uno sfondo trasparente (che apparirà come una scacchiera - come mostrato nell'immagine sopra). Premi ctrl + maiusc + a sulla tastiera per selezionare Nessuno.

Probabilmente noterai che nella tua immagine c'è ancora una debole traccia di nero attorno al bordo esterno del tuo modello. Questo perché lo strumento di selezione sfocata non è perfetto, ma puoi risolvere questo problema continuando a regolare il valore di Soglia utilizzando il cursore o selezionando la casella "bordi sfumati" e sperimentando il valore (di solito qualcosa nell'intervallo 3 -10 pixel funziona, anche se dipende dalle dimensioni dell'immagine).

Questo potrebbe ancora non risolvere completamente il problema poiché lo strumento di selezione fuzzy semplicemente non è un ottimo strumento, secondo me. Tuttavia, esegue il lavoro molto rapidamente, soprattutto se stai solo cercando un modo rapido e sporco per sbarazzarti di uno sfondo a tinta unita. Proviamo un altro strumento!

Metodo 2: strumento di selezione in primo piano (richiede più tempo, produce risultati migliori)

Il metodo successivo utilizza uno strumento chiamato "Strumento di selezione in primo piano" per distinguere un oggetto in primo piano da un oggetto di sfondo e creare un'area di selezione attorno all'oggetto in primo piano. Inizia facendo clic sullo strumento di selezione in primo piano nella casella degli strumenti (indicato dalla freccia rossa nell'immagine sopra). Per quelli di voi che hanno familiarità con gli altri strumenti in GIMP, noterete che il puntatore del mouse ora assomiglia allo stesso puntatore del mouse utilizzato per lo strumento di selezione gratuito.

Quindi, disegna un contorno approssimativo attorno all'oggetto in primo piano (indicato dalla freccia verde nell'immagine sopra). Non deve essere molto preciso in quanto l'algoritmo dello strumento rileverà dove si trova la linea effettiva tra gli oggetti in primo piano e quelli sullo sfondo. Assicurati di collegare il punto finale del tuo profilo al punto di partenza originale per creare un ciclo completo attorno al tuo oggetto in primo piano (va bene se il tuo contorno esce dalla tela e poi ritorna, che è quello che dovevo fare in questo caso).

Dopo aver completato la struttura, premi il tasto Invio sulla tastiera. Questo evidenzierà tutto all'interno del tuo contorno in blu scuro e tutto ciò che è al di fuori del tuo contorno in azzurro (come puoi vedere nell'immagine sopra). Anche il puntatore del mouse ora avrà l'aspetto di un pennello. Usa il pennello per dipingere all'interno dell'oggetto in primo piano, che dice allo strumento che tutto ciò che stai dipingendo è l'oggetto in primo piano. Cerca di non dipingere nessuno degli oggetti sullo sfondo perché potresti rovinare il tuo risultato finale. Quando rilasci il mouse, i tratti che hai eseguito cancelleranno essenzialmente il blu che si sovrapponeva al soggetto (indicato dalla freccia rossa nell'immagine sopra).

Come puoi vedere, ho dipinto liberamente l'oggetto in primo piano, ma sono rimasto sullo sfondo nero. Premi il tasto Invio sulla tastiera quando hai finito.

Dopo alcuni secondi, l'area azzurra che segna lo sfondo dell'immagine dovrebbe ora “abbracciare” più da vicino la linea tra lo sfondo e l'oggetto in primo piano (come si vede nell'immagine sopra).

Se ci sono aree blu all'interno dell'oggetto in primo piano dopo aver eseguito questa azione, puoi dipingere su di esse usando il pennello (indicato dalla freccia rossa nell'immagine sopra), che farà sì che l'algoritmo si raffini.

Quando ti sei sufficientemente liberato degli oggetti blu all'interno dell'oggetto in primo piano, premi il tasto Invio un'ultima volta. Questo dovrebbe creare un'area di selezione attorno al tuo oggetto in primo piano.

Potresti ancora vedere alcune specifiche che sono state perse. Per eliminarli, vai su Seleziona> Rimuovi fori (indicato dalla freccia rossa nell'immagine sopra). Questo dovrebbe eliminare tutte le piccole aree di selezione che sono state perse dallo strumento di selezione in primo piano.

Quindi, premi ctrl + i sulla tastiera per invertire la selezione o vai a Seleziona> Inverti. Il tuo sfondo sarà ora selezionato. Premi il tasto Canc sulla tastiera per eliminare lo sfondo. Se viene visualizzato un colore pieno anziché la scacchiera della trasparenza, assicurati di aver aggiunto un canale alfa al livello dell'immagine principale facendo clic con il pulsante destro del mouse sul livello e andando su Aggiungi canale alfa (questa opzione sarà disattivata se l'hai già aggiunta alla tua immagine).

Come puoi vedere, questo strumento ha fatto un lavoro leggermente migliore di cancellare lo sfondo a tinta unita! Se vedi ancora imperfezioni, ti consiglio di usare lo strumento gomma per cancellare tutto ciò che è mancato.

Per salvare l'immagine come un tipo di file che consente sfondi trasparenti, vai su File> Esporta come. Fai clic sul menu a discesa "Seleziona tipo di file per estensione" (indicato dalla freccia rossa nell'immagine sopra) e scegli PNG come tipo di file. Fare clic su Esporta, quindi di nuovo su Esporta.

Questo è tutto per questo tutorial! Puoi visualizzare più tutorial sul nostro Pagina Tutorial GIMPo puoi visualizzare tutorial video sul nostro Canale YouTube di GIMP!

Iscriviti alla Newsletter DMD

Iscriviti alla Newsletter DMD

Iscriviti per ricevere nuovi tutorial, aggiornamenti dei corsi e le ultime notizie sul tuo software open source preferito!

È stato sottoscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Condividi questo