Benvenuto in Davies Media Design, e in questo articolo ti mostrerò come creare cornici per le tue immagini o grafici usando le selezioni in GIMP! Con questa tecnica, puoi fondamentalmente creare una cornice di qualsiasi forma utilizzando le aree di selezione. Questo è un tutorial per principianti, ma tuffiamoci!

Per cominciare, vorrai creare una nuova composizione. Puoi farlo premendo il tasto di scelta rapida ctrl + n sulla tastiera o andando su File> Nuovo.

Imposta la dimensione della tua composizione inserendo un valore numerico sia per la larghezza che per l'altezza (ho scelto 1200 per la larghezza e 600 per l'altezza, con le unità impostate su "px" per i pixel) e fai clic su OK per creare il nuovo documento.

Una volta creato il nuovo documento, apri l'immagine o le immagini che desideri inquadrare utilizzando questa tecnica. Puoi farlo trovando il file immagine sul tuo computer (cioè tramite Esplora file se stai usando Windows - mostrato nell'immagine sopra) e quindi facendo clic e trascinando quel file dalla cartella in GIMP (assicurati di trascinare e rilasciare il file sul piccolo disegno Wilber appena sopra la casella degli strumenti di GIMP - segui le frecce rosse e la linea tratteggiata verde nell'immagine sopra). Puoi anche semplicemente aprire la foto andando su File> Apri e trovando la foto sul tuo computer.

Ora che la tua foto è aperta in GIMP, torna alla composizione vuota che abbiamo creato all'inizio di questo tutorial (fai clic sulla scheda nella parte superiore della finestra dell'immagine - freccia rossa nell'immagine sopra).

Fare clic sull'icona "Crea un nuovo livello" nella parte inferiore del pannello Livelli (freccia rossa nell'immagine sopra). Assegna un nome al nuovo livello come preferisci (io ho scelto "Photo Frame" - freccia verde), assicurati che sia pieno di trasparenza (freccia blu) e fai clic su OK.

Quindi, prendi qualsiasi strumento di selezione che desideri utilizzare per creare la cornice dalla casella degli strumenti di GIMP. Vado con lo "Strumento di selezione gratuito", ma ci sono una varietà di altri strumenti di selezione tra cui scegliere (di cui puoi imparare tutto nella mia Serie di tutorial GIMP sulle selezioni). Mi piace questo strumento perché puoi disegnare a mano le aree di selezione o fare clic per creare nodi e disegnare linee tra quei nodi (per creare poligoni o forme più astratte). Per accedere a questo strumento, fai clic e tieni premuto il terzo gruppo di strumenti (freccia rossa nell'immagine sopra), quindi passa il mouse sullo strumento di selezione gratuita e rilascia (freccia blu). Puoi anche utilizzare il tasto di scelta rapida "F."

Ora che ho uno strumento di selezione, disegnerò l'area di selezione sulla mia composizione (puoi iniziare l'area di selezione fuori dalla tela, anche se verrà tagliata al limite del livello o dell'immagine). Nel mio caso, farò semplicemente clic per creare un nodo (freccia rossa nell'immagine sopra), quindi rilascia e trascino il mouse su un nuovo punto.

Quindi farò di nuovo clic per creare un altro nodo (freccia blu): ora c'è una linea retta tra questi due punti.

Continuerò a fare clic per creare nodi attorno alla mia composizione per costruire un confine dell'area di selezione. Infine, mi assicurerò di chiudere l'area di selezione facendo clic sul primo nodo in modo che sia anche il mio ultimo nodo (freccia rossa nell'immagine sopra). Ora abbiamo una sorta di forma rettangolare astratta.

Se stai usando lo strumento di selezione gratuita come me, premi il tasto "invio" sulla tastiera per applicare l'area di selezione (ora dovresti vedere le cosiddette "formiche in marcia" attorno al bordo della tua selezione - freccia rossa nell'immagine sopra) .

Per il passaggio successivo, introdurremo la nostra immagine, quindi passerò alla foto che abbiamo aperto in precedenza. Vado a Modifica> Copia per copiare l'immagine (freccia rossa nell'immagine sopra - o premo ctrl + c sulla tastiera).

Torna alla composizione con l'area di selezione e vai a Modifica> Incolla nella selezione (freccia rossa nell'immagine sopra). Nota che non puoi ridimensionare l'immagine a questo punto, quindi assicurati di ridimensionarla in anticipo in base alle dimensioni che ti servono (guarda questo tutorial su come scalare o ridimensionare le immagini in GIMP).

Ora vedrai un nuovo livello temporaneo nel pannello del livello intitolato "Selezione fluttuante" (freccia rossa nell'immagine sopra). A questo punto, puoi ancora riposizionare la tua immagine all'interno della cornice usando il tuo mouse (che si convertirà automaticamente nello strumento di spostamento temporaneamente). Fare clic e trascinare sull'immagine per spostarla in posizione (freccia verde nell'immagine sopra). Una volta in posizione, rilascia il mouse.

Ora che l'immagine è a posto, torna al pannello Livelli e fai clic sull'icona "Ancora" (freccia blu). Questo essenzialmente unirà, o ancorerà, il tuo livello di selezione fluttuante temporaneo con il livello "Cornice per foto" sottostante che abbiamo creato in precedenza in questo tutorial.

L'area di selezione, o formiche in marcia, apparirà ancora attorno ai bordi della cornice, ma puoi rimuoverla andando su Seleziona> Nessuno (freccia rossa nell'immagine sopra) o premendo ctrl + maiusc + a sulla tastiera.

E il gioco è fatto! Ora hai inserito la tua foto in una cornice personalizzata usando GIMP. Nota che puoi anche usare maschere di livello in GIMP come un modo più non distruttivo di creare cornici per foto da forme, pennellate e altro ancora.

Questo è tutto per questo tutorial! Se ti è piaciuto, puoi dare un'occhiata al mio altro Guida di GIMP Articoli, Esercitazioni video di GIMP, o anche uno dei miei Corsi GIMP Premium per saperne di più su GIMP.

Pin It on Pinterest